Maccaroni Canepinesi
Laricetta della tradizione canepinese
“E Maccaroni co’zugo”


<h3>Maccaroni Canepinesi<br>Laricetta della tradizione canepinese<br>“E Maccaroni co’zugo”

La Nostra

Ricetta


INGREDIENTI per 4 persone

PREPARAZIONE

Fare un trito di sedano, carota e cipolla. Mettere in pentola, aggiungere l’olio e la carne e soffriggere per circa 10 minuti. Durante la cottura sfumare con il vino. In seguito, aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e pepe e continuare la cottura per circa 30 minuti a fuoco lento.

Cuocere i maccaroni in abbondante acqua bollente (1 litro ogni 100g di maccaroni ed un pizzico di sale grosso) per circa 3/4 minuti. Aggiungere acqua fredda nella pentola per bloccare la cottura e scolare (oppure fermare la cottura immettendo la pasta in “salamoia”). Stendere i maccaroni scolati su un canovaccio asciutto per eliminare l’acqua residua e terminare la scolatura.

Condire in una fiamminga con il sugo appena preparato e del buon pecorino romano. Servire caldi.

 

C'è 1 comment

Add yours